::: UNPLI Piemonte :::
Home | Contatti | News | Mappa del sito |
SEGUICI SU FB










E-mail
Password


 

BILANCIO PREVENTIVO ANNO 2017 REGIONE PIEMONTE: CONTRIBUTI ALLE PRO LOCO

 il Consiglio Regionale in sede di approvazione del Bilancio Preventivo  ha assegnato per la legge Legge 36/2000  un importo complessivo di 500.000    per il 2017.  

E' APERTO IL TESSERAMENTO UNPLI 2017

E' aperto il tesseramento UNPLI 2017

 Clicca qui per saperne di più

modulo dati

CONTROLLA SE LA SIAE APPLICA LA CONVENZIONE CON L'UNPLI

Dal 1999 è in vigore una convenzione fra la Siae e l'Unpli che riconosce importanti agevolazioni per le Pro loco, non sempre i vari mandatari territoriali la applicano correttamente, per fare un controllo puntuale  è opportuno verificare che sulla fattura della Siae sia indicato il codice 3891 (quota Unpli) .

Solo in presenza di tale codice si può considerare applicata regolarmente la convenzione.

Invitiamo tutte le Pro Loco del Piemonte a fare tale controllo. 

Nel caso riscontriate anomalie siete pregati di contattare la segreteria regionale  

 

in allegato FAC SIMILE DI FATTURA CORRETTA SIAE

GUIDA ALLE CONVENZIONI ASSICURATIVE PER LE PRO LOCO DEL PIEMONTE

Il Comitato Regionale del Piemonte dell’Unione Nazionale del Piemonte arricchisce  l’offerta dei servizi alle Pro Loco del Piemonte associate. Infatti dal 2017, con una straordinaria convenzione assicurativa, alcune Compagnie di cartello hanno studiato per noi e per il nostro mondo delle Pro Loco alcuni prodotti idonei alle coperture per le nostre attività. Iniziamo con alcune garanzie importanti per le nostre attività, ma diciamo indispensabili, come la Responsabilità Civile verso terzi, la garanzia Infortuni, con la possibilità di estenderla ai componenti del direttivo e ai collaboratori, e alla Tutela Legale. Sarà sufficiente associarsi all’UNPLI del Piemonte per l’anno 2017, e poter aderire alle Polizze assicurative con dei premi veramente ridicoli. Non trascurate, e non sottovalutate, i rischi che ci assumiamo nell’esercizio delle nostre attività, con pochi euro che costano le polizze mettiamo al riparo la nostra Pro Loco e i nostri soci, nonchè il patrimonio personale che in questo modo, contraendo le Polizze, non viene aggredito. Non lasciamoci abbandonare al pressapochismo: “tanto non capita mai niente; cerchiamo di prevenire, e così non mettiamo a rischio le attività, e le professioni dei nostri volontari". Abbiamo, in collaborazione con le Società di Assicurazioni redatto questo piccolo vademecum per aiutarvi nel percorso formativo, ma soprattutto per trasmettervi quelle utili informazioni per farvi capire l’importanza di essere assicurati.
Nel ringraziarvi per la continua attenzione che ci prestate, vi chiediamo cortesemente di seguire attentamente, le procedure qui elencate, per potervi accreditare nelle Polizze assicurative. 
 
 
 Il Presidente UNPLI Piemonte                                                                                                                                                 ll Vice Presidente UNPLI Piemonte
     Giuliano Degiovanni                                                                                                                                                                          Fabrizio Ricciardi
 
 

GUIDA ALLA CONVENZIONE UNPLI – ARAG PER L’ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE PER LE PRO LOCO ASSOCIATE DEL PIEMONTE DELL’UNIONE NAZIONALE DELLE PRO LOCO D’ITALIA

 

leggi TESTO APPENDICE “RCT e RCO”  e il TESTO APPENDICE “INFORTUNI” 

 

 MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE

 

MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE  per la preadesione (Infortuni)

MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE per la preadesione  (R.C. TERZI PRO LOCO)

MYUNPLI

 Comunicato a tutte le Pro loco del Piemonte.

si stanno aggiornando gli archivi MYUNPLI con i dati del tesseramento 2017 ormai in corso.

Le Pro loco possono rinnovare il loro tesseramento 2017 con le usuali modalità riportate

nell'apposito link in home page.

la password di accesso a MyUnpli sarà rilasciata con comunicazione apposita dalla

Segreteria regionale Unplipiemonte non appena tutti i dati di cui sopra saranno stati aggiornati.

IL SEGRETARIO REGIONALE

ELEONORA NORBIATO

CONVENZIONE CON GRP TV

Presentazione dell'emittente televisiva GRP

Leggi la convenzione con l'emmittente televisiva GRP

Per la convenzione scrivere alla mail grp@grp.it

IL Ruolo dell'UNPLI

E' arrivata la tessera del socio Pro Loco anno 2017

E' arrivata la tessera del socio Pro Loco anno 2017! Un grande movimento, un grande progetto per valorizzare il Piemonte!

clicca qui per saperne di più

INCONTRI FORMATIVI/INFORMATIVI

INCONTRI FORMATIVI / INFORMATIVI

 
 UNPLI ASTI
 
9 MARZO ORE 20,15 C/O SEDE DELLA PRO LOCO DI MONGARDINO
 
16 MARZO ORE 20,15 C/O SEDE PRO LOCO DI CASABIANCA
 
 
UNPLI TORINO
 
 
SABATO 18 MARZO: C/O PACIFIC HOTEL IL FORTINO A TORINO ORE 9.00 -13.00 “COMUNICARE E PROMUOVERE GLI EVENTI ATTRAVERSO IL WEB MARKETING”
 
SABATO 25 MARZO: C/O SALONE DELLE FESTE A PIANEZZA ORE 9.00 /13.00 CORSO “FORMAZIONE DI BASE PER DIRIGENTI PRO LOCO”
 
 
SABATO: 1 APRILE  C/O HOTEL RIVAROLO A RIVAROLO C.SE ORE 9.00 /13.00 E 14.30/ 17.00 "LA CORRETTA PRASSI IGIENICO-SANITARIA NELL’ATTIVITA’ DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI BEVANDE SU AREE PUBBLICHE”
 
 
UNPLI CUNEO 
 
 
GIOVEDI 20 APRILE E GIOVEDI 27 APRILE ORE 20,30 CORSO HACCP A RICCA DI DIANO D'LABA 

Arrivano i vantaggi della "TESSERA DEL SOCIO 2017"

 Modulo richiesta ( per le Pro loco della Provincia di Alessandria la distribuzione delle card sarà fatta direttamente dal Comitato Provinciale Unpli come da procedura degli ultimi anni  

Convenzioni

 

SE ORDINI PIU' DI 50 CARD, SPEDIZIONE GRATUITA

REGIME FORFETTARIO: LEGGE DI BILANCIO 2017

Le associazioni sportive dilettantistiche, le società sportive dilettantistiche, costituite nella forma di società di capitali (Srl , cooperative e Spa), più gli enti associativi e le Pro Loco senza scopo di lucro potranno applicare il regime forfettario se hanno incassato entrate commerciali non superiori a 400mila euro. La legge di Bilancio 2017 (articolo 1, comma 50) ha elevato, infatti, il precedente limite pari a 250mila euro. La modifica riguarda anche associazioni bandistiche, cori amatoriali, associazioni filodrammatiche, di musica e danza popolare.

Orme di storia e di bellezza : Sacro Monte di Crea 7-8 aprile 2017

 Orme di storia e di bellezza

Sacro Monte di Crea 7-8 aprile 2017

 

Un Convegno-cammino per celebrare gli stati generali dei percorsi storico-devozionali del Piemonte. L’iniziativa è di Unpli Piemonte, l’associazione che raggruppa le oltre 1100 pro loco della regione sabauda, che ha convinto le associazioni più importanti che operano nel settore, a unire le forze e a presentare alla Regione un solo progetto di valorizzazione della rete dei cammini esistenti in Piemonte. Perché queste vie di comunicazione ritenute fino a ieri “minori” in realtà sono vere porte di accesso all’immenso patrimonio paesaggistico, storico, culturale, religioso ma anche, più semplicemente, il modo più naturale per immergersi nello stile di vita piemontese con le sue tradizioni, le sue storie di uomini, le sue specialità eno-gastronomiche.

Così, l’8 aprile, si ritroveranno con Unpli a Crea, grazie alla sensibilità dell’amministrazione del santuario e dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, il Cai, la Rete dei Cammini, l’Associazione Europea delle Vie Francigene, il Parco delle Colline del Po, una decina di comuni del Monferrato che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento.

 

Le istituzioni. La Regione Piemonte sta già guardando con interesse il crescente successo a livello europeo, in termini culturali e turistici, dei percorsi storico-devozionali, e ha colto l’occasione per creare i presupposti di un suo intervento a sostegno del progetto. A dicembre il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno di promozione e sostegno della Via Francigena e dei percorsi storico-devozionali del Piemonte, presentato dal presidente della VI Commissione Daniele Valle e dal consigliere Vittorio Barazzotto. A metà gennaio la giunta ha approvato la proposta presentata dall’assessora al turismo Antonella Parigi di “Riconoscimento della valenza strategica al Progetto "Promozione e sostegno della Via Francigena e dei cammini e percorsi storici/devozionali del Piemonte". E ha istituito un gruppo di lavoro interdirezionale.

 

I cammini. Il Consiglio Regionale, pochi giorni fa, ha anche concesso il patrocinio al convegno di Crea che avrà uno svolgimento molto particolare. Le sezioni del Cai Piemonte di Casale Monferrato, Asti, S. Salvatore Monferrato e di Chieri; l’Associazione Cammino Eusebiano raggiungeranno a piedi il santuario, lungo itinerari diversi ma convergenti tutti su Ponzano: da Asti toccando Castellalfero, Tonco, Calliano e Moncalvo; da Murisengo (zona Superga) attraverso Villadeati, Odalengo Piccolo, Castelletto Merli; da Vercelli (provenienti da Oropa) attraversando Trino, Camino, Mombello Monferrato e Serralunga di Crea; da Casale lungo S. Giorgio Monferrato, Ozzano Monferrato, Treville, Cereseto e Serralunga di Crea; da S. Salvatore Monferrato verso Camagna, Frassinello e Ottiglio. Sono annunciate anche due ciclo-escursioni: Santhià-Crea (organizzata dal Politecnico di Milano) e Casale Monferrato-Crea  (Fiab, Amibici Casale e Cai Casale ). I gruppi a piedi saliranno poi tutti assieme al santuario di Crea dove alle 14 è prevista la visita guidata alla Cappella del Paradiso a cura dell’Ente di Gestione. I lavori del convegno nel salone dell’Auditorium inizieranno alle 15,15. Da segnalare l’anteprima al convegno di Crea organizzato dal Comune di Ozzano, venerdì 7 aprile,  alle 18 nella biblioteca civica, sul tema “Camminare per conoscere, Incontro in cammino sulla via del Cemento”.  I partecipanti, infatti, partiranno a piedi da Casale alle 13,30 (Paraboloide) per raggiungere Ozzano  percorrendo la via del Cemento.

 

Di cosa si parlerà a Crea. Sicuramente dell’importanza dei Cammini per il rilancio del turismo italiano in generale e piemontese in particolare ma con approcci diversi, da diversi punti di osservazione. Ad esempio quello del Dipartimento di Architettura del Politecnico di Milano che ha istituito un Osservatorio per studiare il fenomeno; oppure quello dello storico (quest’anno ricorre il 1050° anniversario della leggendaria Cavalcata di Aleramo che tracciò i confini medievali del Monferrato) ma anche di salute perché camminare è ormai una forma consolidata di prevenzione. E poi di programmi con l’annuncio degli altri eventi della stagione e magari delle prime iniziative concrete a sostegno dei cammini oltre al ruolo che possono avere le pro loco nel rilancio del turismo lento ed eco-sostenibile. Ci sono più di 6 mila pro loco in Italia tutte in grado di adempiere al meglio il loro ruolo istituzionale in favore dei loro territori di competenza, come dice del resto la parola stessa iniziando dall’accoglienza tutta speciale legata all’italian style.

 

 

Info: Maurizio Alfisi, consigliere regionale Unpli Piemonte maurizioalfisi@gmail.com  cell. 3386361061

         Franco Grosso vice presidente Rete dei Cammini francogrosso.studio@gmail.com cell. 335785231

 

 

 

 

 

Newsletter Regione Piemonte

RUBRICA ESPERTO RISPONDE

Riprende sul sito di UNPLIPIEMONTE la pubblicazione della rubrica "L' ESPERTO RISPONDE", dove verranno pubblicate le domande con le relative risposte che perverranno in segreteria su tematiche varie del mondo Pro Loco. VI invitiamo a consultare la rubrica e ad inviare nuovi quesiti all'email 

unplipiemonte@unplipiemonte.it 

Cammini piemontesi 2017: da risorsa locale a opportunita' turistica. Conoscenza, formazione e promozione dei cammini storici piemontesi.

Cammini piemontesi 2017: da risorsa locale a opportunita' turistica Conoscenza, formazione e promozione dei cammini storici piemontesi

  Perché

 Il successo dei cammini storico-devozionali in tutta Europa offre una grande opportunità per il rilancio turistico delle aree interne e marginali. Le Pro Loco possono svolgere un ruolo molto importante nei rispettivi ambiti d’azione, ma soprattutto in sinergia con associazioni turistiche contigue, laddove esistono o dove si possono creare itinerari che abbiano una motivazione storica, ambientale o culturale.

L’UNPLI, con il progetto Camminitaliani.it, ha colto ... leggi tutto .... 


Dove andare nel week end
 Dove andare nel week end periodo 16- 31 marzo  e dal 1 al 15 aprile...
Tutte le news

Calendario eventi

  <   APRILE 2017   >  
L M M G V S D
          01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             

Le comunicazioni del presidente


Centro Servizi Unpli-Piemonte

Pro Loco iscritte

Inail Sicurezza

L'Esperto Risponde

Newsletter

Vuoi sempre essere aggiornato sulle novitÓ di UNPLI Piemonte?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter.
E-mail:


 



© 2017 UNPLI Piemonte
Via Buffa di Perrero, 1 - 10061 - Cavour (To) - Italy
Tel. (+39) 0121.68.255 - Fax (+39) 0121.609.448
Email: unplipiemonte@unplipiemonte.it
P.Iva: 09955450011
powered by Fassicomputer.it